EPILAZIONE LASER


I termini "depilazione" ed "epilazione" indicano i trattamenti ai quali si ricorre per eliminare i peli in eccesso, ma hanno un diverso significato:

  • Depilazione vuol dire ridurre temporaneamente la lunghezza dei peli presenti sul corpo, asportando tutta la parte esterna alla superficie della pelle.
  • Epilazione invece significa eliminare tutto il pelo, bulbo compreso; può essere transitoria o permanente.

LA TECNOLOGIA UTILIZZATA FA LA DIFFERENZA

Nel nostro Studio utilizziamo il laser ad Alessandrite Gentle Max Pro della Syneron Candela, una piattaforma laser a doppia lunghezza d'onda che combina il più rapido e potente laser Alexandrite a 755 nm con un laser Nd:YAG 1064 nm*.

 

Tale caratteristica lo rende particolarmente adatto all'eliminazione progressiva e definitiva di qualunque tipo di pelo e su qualunque fototipo in totale sicurezza.

Gold standard nell'epilazione laser, il Gentle Max Pro è progettato per colpire in maniera specifica la MELANINA, pigmento presente, oltre che nella pelle, anche e, in maggior concentrazione, nei peli e nel bulbo pilifero.

 

Questa apparecchiatura, inoltre, possiede un sistema di raffreddamento brevettato che riesce a rinfrescare gli strati più superficiali della cute pochi millisecondi prima dell'emissione laser, permettendo così un trattamento particolarmente delicato.

 

Il laser ad Alessandrite, rispetto ad altri macchinari, permette di non provocare sensazioni di bruciore durante e dopo la seduta. Il raggio laser colpisce selettivamente il bersaglio senza creare alcun danno ai tessuti circostanti. Programmando adeguatamente il macchinario possono essere trattati più fototipi cutanei.

 

In questi ultimi anni si è notata una crescita di interesse per le tecniche di epilazione sia femminile sia maschile. Dal punto di vista medico i casi di follicolite, irsutismo e ipertricosi hanno riscontrato degli ottimi risultati. 

*Syneron Candela essendo di produzione Americana, è soggetta alla registrazione FDA.

U.S. FDA (Food and Drug Administration) è l’agenzia del Dipartimento di Sanità del governo americano che si occupa di regolamentare i prodotti che vengono immessi in commercio negli Stati Uniti, dagli alimenti fino ai farmaci. L’obiettivo primario è quello di proteggere e garantire la sicurezza e la salute dei cittadini attraverso l’emanazione di regole e principi che controllino e siano di riferimento per l’immissione in commercio di prodotti studiati secondo processi rigorosi.